Concorso: “Racconta il presepe vivente di Castanea”

Elaborati pervenuti:

U PRISEPIU VIVENTI di Mariella Smedile

Il Presepe è.. un dono di Letizia Spanò

Il Presepe di Castanea di Michele Espro

 

REGOLAMENTO

La greppia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Art. 1. L’associazione “Giovanna d’Arco”, nell’ambito della manifestazione: “Natale con GIOIA a Castanea”, indice il concorso denominato: “Racconta il presepe vivente di Castanea”

Art. 2. Oggetto del concorso è la realizzazione di un’opera artistica ispirata al presepe vivente di Castanea. Lo scopo è quello di regalare allo spirito vivente del presepe, che continua vivere nei nostri cuori nonostante le restrizioni, tutte le GIOIE, le emozioni, gli stati d’animo che abbiamo avuto in dono in questi trent’anni e trasformare questi sentimenti di gratitudine in creazioni che possono spaziare dall’arte visiva (dipinti, acquerelli, disegni etc etc), all’arte letteraria (poesie, racconti brevi, etc etc), all’arte musicale (componimenti, inni etc etc, e cinematografici  (brevi racconti video -10 minuti).

Art. 3. Possono partecipare al concorso i visitatori e partecipanti che negli anni hanno avuto la GIOIA di fare presepe con noi.

Art. 4. Le opere realizzate, con allegata la domanda di partecipazione scaricabile dal sito www.giovannadarco.org, dovranno pervenire entro giorno 30 dicembre alle ore 20.00 presso la sede del presepe.

Art. 5.  Le creazioni saranno giudicate da apposita Commissione. Il giudizio della Commissione è definitivo ed inoppugnabile. Le opere consegnate diverranno proprietà dell’Associazione.

Art. 6. Ai primi classificati per ogni sezione sarà assegnato un premio di € 100, 00 e una targa ricordo. A tutti i concorrenti sarà rilasciato un attestato di partecipazione. Gli stessi cedono tutti i diritti d’uso, di riproduzione, di divulgazione e di una eventuale rielaborazione del materiale fotografico.

Art.7. Con la compilazione della scheda di partecipazione al Concorso “Racconti sul presepe vivente di Castanea”, si sottoscrive quanto stabilito dal GDPR 2016/679 autorizzando al trattamento, con mezzi informatici o meno, dei dati personali ed alla loro utilizzazione da parte dell’Ente per lo svolgimento degli adempimenti inerenti alla Mostra e per scopi artistico, culturali e promozionali. La partecipazione  implica l’accettazione delle condizioni stabilite dal regolamento.

Art. 8. Per quant’altro non previsto e disciplinato dal presente Regolamento si rinvia alle inappellabili decisioni assunte, caso per caso, dalla Commissione Giudicatrice.